Corso Esperti di Razza Bufala Mediterranea Italiana 2022

ANASB

In un contesto di profondi cambiamenti economici e sociali che tutti viviamo, il ruolo e la funzione dell’Esperto di Razza di un Ente Selezionatore si configura come una vera e propria “missione”. L’Esperto di Razza BMI, infatti, svolge un ruolo essenziale all’interno degli allevamenti bufalini con alto livello di responsabilità e deve essere dotato di specifiche competenze e conoscenze oltre che di spiccate capacità relazionali e di comunicazione. Pertanto, il prossimo corso organizzato da ANASB rappresenta anche una occasione per “formare e abilitare” una risorsa professionale chiave all’interno della filiera bufalina in grado di porre la massima attenzione alle esigenze dell’allevatore nella piena consapevolezza che oltre al rilevamento dei dati morfologici sono richieste una serie di attività di assistenza e di informazione funzionali al suo ruolo fondamentale di collegamento tra l’allevatore e l’Ente Selezionatore.

I requisiti tecnici di base richiesti per l’ammissione al Corso Esperti sono:

  1. Laurea triennale in Tecnologie delle Produzioni Animali (L-38), Scienze Agrarie, Forestali e Ambientali (L-25) o equipollenti, nonché laureandi entro 12/2022
  2. Laurea magistrale in Scienze Zootecniche e Tecnologie Animali (LM-86), Precision Livestock Farming (LM 86), Medicina Veterinaria (LM-42), Scienze e tecnologie agrarie (LM-69) o equipollenti;
  3. Competenze di base richieste: management dell’allevamento bufalino, morfologia della Bufala Mediterranea Italiana, disciplinari ANASB, conoscenza di base delle norme di sicurezza sul lavoro e del pacchetto Office e conoscenza della lingua inglese;
  4. Automunito.

Il Corso sarà così strutturato:

  • Massimo 25 partecipanti;
  • Durata 10 mesi con una prima parte teorico/pratica (settembre-dicembre 2022), che prevede 6 lezioni teoriche e 2 lezioni pratiche in allevamento con un test/esame finale e successivamente almeno 6 mesi di affiancamento in allevamento e di inserimento in ANASB.
  • Test finale.

I partecipanti che verranno abilitati potranno essere impiegati da ANASB per svolgere attività di valutatore nonché ulteriori attività strumentali e accessorie da svolgersi in allevamento.

Il contributo per la partecipazione è di euro di € 300 (trecento), da versare a seguito di candidatura approvata.

Le candidature dovranno pervenire ad ANASB entro il 27 luglio 2022, mediante l’invio del modulo di iscrizione allegato A e del proprio Curriculum Vitae all’indirizzo: espertidirazza@anasb.it

L’accettazione della candidatura è facoltà incondizionata del Consiglio Direttivo ANASB.

I candidati le cui domande saranno accettate verranno contattati dall’Ufficio esperti di razza ANASB, che avrà il compito di fornire in modo dettagliato le indicazioni sugli aspetti amministrativi e organizzativi.

Clicca qui per scaricare la domanda in formato pdf

Progetto BIG: ANASB incontra gli allevatori

ANASB

Quinto incontro con gli allevatori in selezione del Nord Italia

Per il quinto meeting del 31 Maggio a Brescia, il Presidente Nicola Palmieri, il Direttore Bertolini ed il team di ANASB hanno incontrato un gruppo di allevatori in selezione del Nord e Centro Italia ai quali sono state presentate le diverse azioni del Progetto in fase di realizzazione.

L’aspetto più interessante di questo incontro è stata la presenza contemporanea dei 3 centri tori che operano in ambito bufalino: GB Genetics COFA, Centro tori Chiacchierini ed Intermizoo.

Oggetto del confronto è stato la necessità di ottimizzare i tempi di svolgimento delle prove di progenie al fine di ottenere nel minor tempo possibile la prima indicizzazione dei tori in FA, a tal proposito l’utilizzo futuro degli indici genomici consentirà di avere una valutazione precoce e molto più accurata dei tori da avviare alle prove di progenie.

Si ringrazia il consigliere ANASB Ilaria Massari, il coordinatore Ufficio Studi ANASB Stefano Biffani e la Sede ARA Lombardia per l’accoglienza.

Progetto BIG: ANASB incontra gli allevatori

ANASB

Quarto incontro con gli allevatori del SUD e isole

Per il quarto incontro del 26 Maggio a Potenza, il Presidente Nicola Palmieri, il Direttore Bertolini ed il team di ANASB hanno incontrato un importante gruppo di allevatori del SUD Italia e delle isole, ai quali sono state presentate le diverse azioni del Progetto in fase di realizzazione.

Durante l’incontro particolare attenzione è stata posta per i nuovi indici di fertilità introdotti dal progetto BIG: età al primo parto, intervallo interparto (1-2 e 2-12) e indice aggregato riproduzione. L’utilizzo di questi indici innovativi infatti, darà la possibilità agli allevatori di selezionare animali più fertili e precoci consentendo di ottimizzare i costi aziendali perché un animale più precoce è un animale che impatta di meno. A completamento è stato approfondito il tema della genomica in previsione degli imminenti primi indici genomici.

Si ringrazia il Direttore ARA Basilicata Giuseppe Brillante, il Presidente CTC Pasquale Rossi e il consigliere ANASB Massimo Di Bari per la loro presenza e la sede ARA Basilicata per l’accoglienza.

Progetto BIG: ANASB incontra i tecnici aziendali

Nell’ambito del progetto BIG, ANASB continua nell’importante processo di informazione e divulgazione delle azioni e delle attività in fase di realizzazione che si svolgeranno all’interno del progetto. A tal proposito, oltre agli incontri con gli allevatori delle diverse zone, sono state previste anche una serie di incontri con i tecnici aziendali del settore bufalino.

Il primo si è svolto con i tecnici di Caserta lo scorso 12 Maggio presso l’agriturismo Corte dei Platani, al quale erano presenti il Presidente Palmieri, il Vicepresidente Di Vuolo e il Direttore Bertolini. Grazie alla partecipazione numerosa, è stato possibile creare un importante dibattito sui principali temi trattati, sulle eventuali criticità e su come approcciarsi ai know-how del progetto Big.

Si ringrazia per il contributo scientifico il Prof. Gianluca Neglia del DMVPA nonché responsabile di progetto, il Direttore ARACM Augusto Calbi per la collaborazione continua e Corte dei Platani per l’accoglienza.

Progetto BIG: ANASB incontra gli allevatori

Terzo incontro con gli allevatori in selezione di Latina e Frosinone


Per l’incontro n.3 del 4 Maggio, il Direttore Bertolini, i consiglieri D’Ausilio Francesco, De Prosperis Davide ed il team di ANASB hanno incontrato un ampio gruppo di allevatori in selezione di Latina e Frosinone ai quali sono state presentate le diverse azioni del Progetto in fase di realizzazione.

Si ringrazia per la collaborazione il Prof. Gianluca Neglia – DMVPA responsabile Scientifico del progetto Big ed Onorati Ristorante & Hotel per l’accoglienza.

Progetto BIG: ANASB incontra gli allevatori

Secondo incontro per gli allevatori in selezione di Salerno


Per l’incontro n.2 del 27 Aprile, il Presidente Palmieri e il Direttore Bertolini insieme al team di ANASB hanno incontrato il secondo gruppo di allevatori in selezione del salernitano ai quali sono state presentate le diverse azioni del Progetto in fase di realizzazione.

Si ringrazia per la collaborazione il Prof. Gianluca Neglia – DMVPA responsabile Scientifico del progetto Big, il direttore di ARACM Augusto Calbi e l’agriturismo Seliano per l’accoglienza.

Progetto BIG: ANASB incontra gli allevatori

Primo incontro per gli allevatori in selezione di Salerno


Per l’incontro n.1 del 21 Aprile, il Presidente Palmieri e il Direttore Bertolini insieme al team di ANASB hanno incontrato il primo gruppo di allevatori in selezione del salernitano ai quali sono state presentate le diverse azioni del Progetto in fase di realizzazione.

Si ringrazia per la collaborazione il Prof. Gianluca Neglia – DMVPA responsabile Scientifico del progetto BIG e la tenuta Vannulo per l’accoglienza.

ANASB alla XV edizione della fiera agricola di San Marco Evangelista

Grande successo alla XV Edizione di Fiera Agricola 2022 a San Marco Evangelista, ANASB ha partecipato allestendo un proprio stand, presidiato dalla squadra degli esperti di razza, grazie al quale è stato possibile accogliere numerosissimi visitatori ed attori del comparto zootecnico, ai quali sono stati offerti i nostri servizi e i prodotti tipici della specie.

Inoltre nella giornata del 22, presso la sala convegni della Fiera, si è tenuto il seminario di disseminazione delle attività inerenti il progetto BIG: la nuova frontiera del miglioramento genetico nella Bufala Mediterranea Italiana. Tale progetto, a cura di ANASB e del Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali – DMVPA, è stato introdotto dal Direttore ANASB Giacomo Bertolini, seguito dalla presentazione tecnica del responsabile scientifico di progetto, Prof. Gianluca Neglia del DMVPA. Un ringraziamento inoltre va alla Prof.ssa Di Palo per il suo intervento.

A tale iniziativa hanno aderito in numerosissimi: allevatori, studenti e tecnici del settore. ANASB ringrazia tutti voi, i collaboratori ed infine l’Ente Fiera per aver reso possibile questa grande manifestazione di settore.

Pubblicazione Indice Genetico Bufale e Tori n° 41 – Marzo 2022

ANASB

Cari Soci,

si comunica che sul sito ANASB, nella sezione Attività-Indice di selezione IBMI, è stato pubblicato il nuovi Indice Genetico Bufale e Tori n°41 – Marzo 2022, assieme a tutte le tabelle singole in esso contenute. A questo link è possibile visualizzare direttamente la nuova pubblicazione.
Cordiali saluti
Associazione Nazionale Allevatori Specie Bufalina

ANASB a Fieragricola Verona 2022

ANASB

ANASB sarà presente alla Fiera Agricola di Verona, dal 2 al 5 marzo 2022, con un proprio stand e sei animali in esposizione.

Inoltre è organizzato un incontro intitolato “Le nuove frontiere della selezione per la Bufala Mediterranea Italiana” presso la Sala Puccini dell’ente fiera, a partire dalle ore 10.45, come da programma qui sotto esposto.